Cinquantesimo del Seminario serafico in Elizondo

20180630 - elizondo  1Celebrazioni a Elizondo per i 50 anni dalla costruzione del Seminario serafico come centro di formazione francescana

Un incontro di Amicizia e di Riconoscenza

Sabato 30 giugno abbiamo celebrato a Elizondo (Navarra, Spagna), i 50 anni dalla costruzione del Seminario serafico come centro di formazione francescana.

Hanno partecipato l’arcivescovo di Pamplona-Tudela, Mons. Francisco Perez, P. Marco Tasca, ministro generale, P. Angel Mariano, ministro provinciale di Spagna, P. Joaquin Agesta, definitore generale, formatosi in questo seminario e poi educatore con P. Jesùs Jimenez, P. Adriano Zorzi e P. Gianmarco Arrigoni (ultimi due rettori del seminario), Fr. Roberto Peretti, assistente del seminario, P. Francesco Ervas, responsabile del liceo e P. Adolfo Gonzales che fu tra i primi educatori della provincia spagnola insieme a P. Giorgio Carraro, primo rettore.

Al nostro arrivo a Elizondo ci aspettavano 180 ex alunni, alcuni con mogli e figli, che hanno riabbracciato i frati, tutti sensibilmente emozionati, che non rivedevano da 30-40 anni.

È vero che non è rimasto nulla dei due edifici (medie e liceo) che furono venduti e nello stesso luogo hanno ora costruito villette e appartamenti, però rimangono le Pietre vive: i ragazzi che abbiamo aiutato a crescere e a formarsi.

Molti ci hanno manifestato apertamente la loro riconoscenza per quanto hanno ricevuto in quegli anni di formazione.

Erano presenti alcuni professori secolari di quegli anni e personale non docente, in particolare le ultime due cuoche che hanno lavorato per quasi un ventennio.

È stata una gioia poterci rincontrare.  Il vescovo di Pamplona ha manifestato la sua riconoscenza per l’opera educativa svolta dai frati a Elizondo e la loro presenza nella vallata del Baztan. Anche il Padre generale, a conclusione della S. Messa ha espresso in lingua spagnola parole di gratitudine per tutti i frati che si sono succeduti nell’opera educativa e ai giovani di fare tesoro di quanto hanno ricevuto. Il video delle foto memoria è stato visto per gruppi e in tutti ha suscitato ricordi, emozioni e profonda gioia. Il tanto bene profuso è rimasto nei cuori di questi giovani ed è stata la più grande soddisfazione per i frati.

Un grazie alla famiglia di Gazolaz, già sede di una nostra comunità, che ci ha ospitati e agli ex alunni Fco Javier Ciordia e Tomàs Loyarte per l’organizzazione.
Ai presenti e agli assenti è andato il nostro ricordo e la nostra preghiera.

P. Gianmarco Arrigoni

Album foto, QUI...

© 2018 Provincia Italiana di S.Antonio di Padova | Privacy & Cookies
Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità alla direttiva europea 2009/136/CE. Accetto Informativa