Cronaca dall’Indonesia - prima settimana: dal 14 al 22 luglio 2017

IMG-20170723-WA0008Cronaca dall’Indonesia - prima settimana: dal 14 al 22 luglio 2017

Il Ministro Provinciale fr. Giovanni Voltan, insieme al definitore fr. Valerio Folli – Segretario del CPM -, sono in Indonesia per partecipare ad alcuni momenti importanti della vita della Custodia provinciale Maria Immacolata dei Frati Minori Conventuali.

Sono arrivati in Indonesia il 14 luglio, alle ore 18.00, all’aeroporto di Medan (Sumatra del nord). Fuori dall’aeroporto il viaggio è continuato in auto per raggiungere il Convento Sant’Antonio di Padova a Tiga Dolok (Sumatra del nord) - quasi 4 ore di strada da Medan! – dove si trova il Noviziato della Custodia.

Il 15 luglio, festa liturgica di San Bonaventura, la Custodia ha celebrato due momenti importanti per la sua fraternità: la professione religiosa di 13 frati al termine dell’anno di noviziato e l’anniversario di tre frati indonesiani per il XXV dalla prima professione religiosa.

La celebrazione eucaristica si è svolta nella Chiesa di Sant’Antonio di Padova a Tiga Dolok alle ore 9.00, con la partecipazione di numerosi frati della Custodia, alcune suore, i parrocchiani della comunità locale e alcuni rappresentanti delle comunità dove i frati svolgono servizio.
Il Presidente e i concelebranti principali della S. Messa erano i tre frati che festeggiavano l’anniversario: fr. Simon Kemit, fr. Yakobus Ginting e fr. Florentinus Nongo Sembiring.
Durante la celebrazione si è svolto il rito della professione religiosa e il Ministro Provinciale, fr. Giovanni Voltan, ha accolto la professione dei 13 novizi indonesiani, in presenza di due testimoni, fr. Joseph Pandia, Guardiano del Convento Sant’Antonio di Padova a Tiga Dolok, e fr. Justianus Bayu Aprianto, Maestro dei novizi. I nomi dei giovani che hanno fatto la professione religiosa sono: fr. Barnabas Sasi. Fr. Julius Kenjam, fr. Konderadus Madu, fr. Martinus Parut, fr. Hieronimus Runggung, fr. Kornelius Naitili, fr. Marion Buatefa, fr. Agustinus Kolo, fr. Ticky Ignatius Siburian, fr. Antonius Son, fr. Aurelius Gustardi, fr. Marcopolo Gultom, fr. Iman Seprianus Ginting. Al termine della celebrazione c’è stata la tipica festa indonesiana - propria delle occasioni speciali -, dove hanno abbondato i discorsi, i canti, i balli e naturalmente il cibo!

IMG-20170723-WA0010Il giorno successivo, il 16 luglio, sempre nella Chiesa di Sant’Antonio di Padova a Tiga Dolok, i frati della comunità religiosa locale, insieme al Ministro Provinciale, hanno celebrato l’anniversario della parrocchia. La celebrazione liturgica si è svolta in modo tradizionale: la gente era vestita con gli abiti delle tribù locali e alcuni momenti della Messa sono stati animati da canti e danze tradizionali. Un momento molto partecipato dalla gente del luogo con la presenza di diverse centinaia di persone. Naturalmente, dopo la S. Messa, è iniziata la festa indonesiana!

Dopo il momento di agape il Ministro provinciale insieme a fr. Valerio sono ripartiti in auto per andare al Convento di San Bonaventura a Pematangsiantar (Sumatra del Nord).

Dal 17 al 21 luglio si è svolta la prima parte del Capitolo Ordinario della Custodia di Indonesia nel Convento San Bonaventuara a Pematangsiantar, dove ha presieduto il Ministro Provinciale della “Provinciale Italiana Sant’Antonio di Padova” fr. Giovanni Voltan (vedi gli aggiornamenti del 21 luglio u.s.).

Il 21 luglio, fr. Valerio Folli, si è recato presso il Centro di riabilitazione “Harapan Jaya”, per incontrare le suore che lo gestiscono e gli ospiti (in particolare bambini). Questo centro medico è da diversi anni aiutato anche dalla nostra Provincia per sostenere le spese delle cure mediche post-operatorie.

Il 22 luglio, sempre nel Convento San Bonaventura a Pemtangsiantar, durante la celebrazione eucaristica delle ore 9.00, i frati capitolari e quelli delle comunità presenti nell’isola di Sumatra, insieme ai chierici e ai novizi, hanno fatto memoria dei 50 anni della missione indonesiana: i frati della Custodia di Indonesia, nella persona del Custode fr. Maximilianus Sembiring, hanno voluto ringraziare il Signore per il dono dei missionari italiani e dei frati, ricordando in modo particolare quelli defunti, affidando il futuro della fraternità francescana indonesiana al Signore affinché la guidi, la benedica e la custodisca.

Dopo il pranzo fraterno il Ministro provinciale e fr. Valerio sono partiti per il Convento di san Giuseppe a Delitua (Medan – Sumatra del nord)
 
Altre foto di questi eventi, clicca QUI...
© 2017 Provincia Italiana di S.Antonio di Padova | Privacy & Cookies
Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità alla direttiva europea 2009/136/CE. Accetto Informativa