20211209 cambiamentiATTENZIONE, CAMBIO MODALITA' - (23/12/2021) - Tornano dopo la pausa 2021 (durante la quale vennero celebrate le Assemblee Fraterne in preparazione al Capitolo provinciale) le Settimane formative per i religiosi della Provincia Italiana di S.Antonio di Padova OFM Conv.

Cari frati, il Signore vi dia Pace.

Nella riunione di Definitorio di ieri 22 dicembre si è pervenuti alla decisione, sofferta ma necessaria, di cambiare la modalità di proposta delle Settimane formative di gennaio 2022.

Infatti, nonostante il tutto possa essere realizzabile in termini di capacità operativa presso la casa di Camposampiero, l’aumento della situazione pandemica mette in conto l’eventualità non scongiurabile che anche un solo frate possa ammalarsi o risultare positivo durante una delle tre sessioni: questo comporterebbe l’isolamento del gruppo (circa 60 frati a turno) per almeno una decina di giorni. Un’eventualità che metterebbe in difficoltà la Casa e le varie comunità (tacendo gli eventuali problemi di salute).

Pertanto le tre sessioni previste NON VERRANNO VISSUTE IN PRESENZA.

Quanto sperimentato a marzo 2021 (assemblea fraterna pre-capitolare) ha suggerito però la possibilità di realizzare il momento formativo in forma remota e on-line. Il programma verrà adattato alla situazione: la Commissione formazione è al lavoro per precisare il nuovo programma.

Si è pertanto deciso di organizzare DUE sessioni di GIORNATE FORMATIVE in forma on-line, mantenendo le date:

• 1° turno: 24-27 gennaio;
• 2° turno: 31 gennaio-3 febbraio.

Come capite questo fa cambiare le progettualità e calendari impegni delle comunità e parrocchie-santuari. Potete già prenderne atto ed elaborare nei prossimi giorni i cambiamenti.

Di fatto ogni comunità può scegliere se partecipare in modo unitario o divisi in due turni alla proposta, che impegnerà comunque il mattino ed il pomeriggio per alcune ore.

Appena possibile invieremo meglio i dettagli di programma e di modalità di iscrizione (un po’ come venne fatto per l’assemblea fraterna di marzo).

------------------------------------------------------------------------------------

Le Settimane Formative 2022 intendono porsi in continuità con il Capitolo Provinciale Ordinario appena celebrato che pone nel cammino di ridisegno/riforma della Provincia la propria priorità (cfr. Mozione 17: I frati dedichino un tempo alla riessione e all’ascolto reciproco sui temi della riforma/ridisegno).

Cercheremo di entrare nella “dimensione del cambiamento” accogliendo i rischi, le fatiche, le ferite ma anche le sfide e le opportunità che sempre il cambiamento comporta.

Si inizierà con uno sguardo “ad intra” dando voce e ascolto al vissuto dei cambiamenti recenti, a seguito delle chiusure appena attuate e delle obbedienze ricevute (primo giorno); si alzerà poi lo sguardo “ad extra” per vedere quali cambiamenti stanno avvenendo nella Chiesa e nella società italiana e considerare come altri hanno attraversato le nostre medesime istanze.

Ulteriore stimolo verrà dato dalle interpretazioni che la Scrittura e l’arte ci orono sul tema del “cambiamento” (secondo giorno). Il percorso ritornerà ancora sul nostro vissuto, aiutandoci a riettere in merito al dialogo tra generazioni: tra chi ha una eredità da consegnare e chi a questa eredità dovrà garantire un futuro. Gli apprendimenti ricevuti nei primi due giorni ci serviranno per metterci in gioco ed entrare nei panni di chi deve scegliere e decidere individuando criteri e modalità di chiusura/apertura (terzo giorno). L’ascolto di una “ricezione a tre voci” delle giornate formative (quarto giorno) potrà aiutarci non a concludere, ma a rilanciare il lavoro nelle comunità.

Il cammino fatto insieme verrà condensato in una “scheda di lavoro” che sarà consegnata ai frati per un confronto in ambito conventuale.Seguirà poi una riessione in un incontro a livello zonale nella prima metà di maggio.

PROGRAMMA (in revisione):

LUNEDÌ

  • Mattina
    • 10.00: Introduzione alla Settimana e lavori di gruppo (in auditorium).
    • 12.45: Pranzo
  • Pomeriggio
    • 15.15: Ora media
    • 15.30: Restituzione dei segretari dei gruppi.
    • 16.30: Relazione. Come decidere insieme? (Prof. Michele Visentin)
    • 19.00: Celebrazione eucaristica (per chi NON l’ha celebrata il mattino nel proprio convento).
    • 19.30: Vespri con lucernario, lettura biblica e lettura sul tema del cambiamento.
    • 20.00: Cena

MARTEDÌ

  • Mattina
    • 7.30: Eucarestia con Lodi
    • Colazione
    • 9.15: Prima relazione. In un’epoca di cambiamento.(dott. Lorenzo Biagi)
    • Pausa
    • 11.15: Seconda relazione. Il processo di unificazione delle Provincie Italiane della Compagnia di Gesù. (p. Alberto Remondini SJ)
    • 12.45: Pranzo
  • Pomeriggio
    • 15.15: Ora nona
    • 15.30: Terza relazione. Il cambiamento tra Bibbia e arte. (don Antonio Scattolin).
    • 19.30: Vespri
    • 20.00: Cena
    • 21.00: Film con presentazione introduttiva. (p. Guido Bertagna SJ)


MERCOLEDÌ

  • Mattina
    • 7.30: Eucarestia con Lodi
    • Colazione
    • 9.15: Prima parte della relazione. La consegna di una eredità da custodire. (prof. Michele Visentin)
    • Pausa
    • 11.15: Seconda parte della relazione.
    • 12.45: Pranzo
  • Pomeriggio
    • 15.15: Ora nona
    • 15.30: Laboratorio in quattro gruppi. Il Definitorio decide. (con fr. Matteo Giuliani OFM).
    • 19.30: Vespri
    • 20.00: Cena


GIOVEDÌ

  • Mattina
    • 7.30: Eucarestia con Lodi
    • Colazione
    • 9.15: Momento di sintesi, verifica e rilancio. Testimonianza di tre frati partecipanti alla settimana.
    • Pausa
    • 10.45: Intervento del Ministro provinciale.
    • 12.45: Pranzo, saluti e partenze.


INFORMAZIONI

  • QUANDO: 1° turno: 24-27 gen.; 2° turno: 31 gen.-3 feb.
  • DOVE: ON-LINE
  • COME: VERRA' COMUNICATO
  • SCARICA IL PDF CON IL VOLANTINO: clicca qua.

.

© 2022 Provincia Italiana di S.Antonio di Padova | Privacy & Cookies
Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità alla direttiva europea 2009/136/CE. Accetto Informativa

Area riservata