lungolaviadomenica 4 maggio 2014 - terza domenica di Pasqua
 
"Ed essi narravano ciò che era accaduto lungo la via e come l'avevano riconosciuto nello spezzare il pane" (Lc 24, 35).
 
Ai due in cammino s'aggiunge un terzo: li lascia buttar fuori tutta l'amarezza e la delusione su di lui, non ancora riconosciuto.
Poi li prende pian piano per mano con la Parola che rianima e riscalda il cuore.
E all'invito "Resta con noi", alla locanda di Emmaus, egli spezza per loro il Pane.
 
E' Lui!
 
Questo, solamente balbettato, è lo splendore di questo brano, il capitolo 24 dell'evangelista Luca.
La sua ultima pagina, quella che racchiude tutto: il Signore Gesù è il Vivente, il Risorto che discretamente cammina con noi tutti i giorni, -correndo il rischio di non essere riconosciuto ed accolto-, colui che non ci abbandona e con la Parola e l'Eucarestia sostiene i passi e le speranze nostre.
 
Questa è la 'grande bellezza' perché annuncia e compie la grande verità: il Signore Gesù è sempre con noi, tutti i giorni cammina con noi la vita!
 
Buona domenica!

fGv
© 2023 Provincia Italiana di S.Antonio di Padova | Privacy & Cookies

Area riservata