lutto raimondiDice il Signore:
"Io sono venuto perché abbiano la vita
e l'abbiano in abbondanza"
(Giovanni  10,10)

Lunedì 3 giugno 2013, presso il convento S. Francesco di Genova-Bolzaneto ha concluso il suo cammino terreno Fr. Tarcisio Raimondo, sacerdote, di anni 78.
 
Le esequie verranno celebrate alle ore 11.00 di mercoledì 5 giugno 2013, presso la chiesa di S. Francesco in Genova-Bolzaneto.
Una santa messa verrà celebrata anche a Priocca (CN), paese natale di Fr. Tarcisio, alle ore 16.00 dello stesso giorno.
Terminate le esequie la salma verrà tumulata nel cimitero di Priocca vicino a Fr. Pierino, fratello di Fr. Tarcisio morto quindi anni fa.

Mentre esprimiamo le nostre condoglianze alla Comunità di Genova-Bolzaneto e ai familiari, invitiamo ad affidare al Signore la vita di questo nostro fratello e ad offrire per lui i prescritti suffragi.

Fr. Tarcisio Raimondo
nato a Priocca (Cuneo, diocesi di Alba) il 13 marzo 1935, entrato in seminario il 20 settembre 1946, professo temporaneo l’8 settembre 1952, professo solenne il 19 marzo 1956, ordinato sacerdote il 23 maggio 1959.

Di comunità a: Susa (1959-1964); Genova-Bolzaneto (1964-1973); Genova-Boccadasse (1973-1988); Genova-Albaro (1988-1997); Genova-Boccadasse (1997-2001); Genova-Bolzaneto (2001-2013).

Incarichi provinciali: Vicerettore del seminario serafico di Susa (1959-1964); Animatore vocazionale a Bolzaneto  (1964-1973); Parroco in S. Antonio di Boccadasse (1973-1988) e guardiano della comunità (1973-1982); Parroco in S. Francesco di Albaro e animatore provinciale per le missioni (1988-1997); guardiano della comunità (1988-1994); Animatore regionale per le missioni (1997-2013);  

R.I.P.

© 2022 Provincia Italiana di S.Antonio di Padova | Privacy & Cookies

Area riservata