20210620 191055

Camposampiero, 20 giugno - I frati membri del Capitolo Provinciale, arrivati questo pomeriggio alla Casa di Spiritualità dei Santuari Antoniani, si sono riuniti per la prima volta alle ore 18.00, per iniziare20210620 191840 con il vespro della Domenica e la preghiera dell'Adsumus la riunione capitolare che li vedrà impegnati fino al 29 di questo mese.

Fin da subito ai confratelli vengono ricordate le norme e le precauzioni anti-Covid che verranno adottate da tutti per vivere al meglio questi giorni di incontro in un periodo ancora segnato dall'allerta per la pandemia.

Dopo l'appello dei vocali e le formalità iniziali, il Segretario del Capitolo fr.Daniele La Pera, a nome del Preside, il Ministro Generale fr.Carlos A. Trovarelli, ha letto la dichiarazione di apertura del Capitolo.

Confermati gli uffici e gli incarichi necessari al buon svolgimento dell'assemblea, il Ministro Generale ha rivolto un'esortazione ai frati riuniti. Ha ricordato l'esperienza dell'assembla pre-capitolare che ha coinvolto i frati della Provincia in modalità "a distanza", e ha invitato ad approfondire e riprendere i frutti di quel lavoro, per giungere a prendere le necessarie decisioni con responsabilità, secondo la solida tradizione della Provincia, affrontando le immancabili sfide con spirito di preghiera e apertura di cuore.

Tre sono state le sottolineature che fr.Carlos ha lasciato ai frati: non dimenticare nelle decisioni il carattere profetico che deve avere ogni scelta, anche quelle che riguardano la vita interna della Provincia; tener presente il bene generale e non solo quello particolare. Ovvero pensare sempre "noi e gli altri", coniugando le esigenze del locale e del globale, anche quando la Provincia si deve fare un po' trascinatrice nei confronti di altre realtà; infine, oltre all'attenzione sincronica, avere uno sguardo a lungo termine nel tempo, non rinchiuso nei soli termini del prossimo quadriennio.

"Spero che il capitolo che oggi inizia" - ha concluso il Ministro Generale - "possa operare il suo discernimento in questa triplice prospettiva, nello spirito della sinodalità e della interconnessione, per il bene e per l'unità dell'Ordine intero. E so che la la vostra Provincia, dove ho potuto compiere il tratto finale del mio cammino formativo e in cui mi sento sempre in famiglia, ha fatto così in passato e continuerà a camminare così". 

Domani, 21 giugno, i frati capitolari si dedicheranno a una giornata di ritiro e preghiera, per disporsi nel modo migliore all'ascolto dello Spirito Santo.

- Pagina principale sul Capitolo e sommario giornate, CLICCA QUA.

 

20210620 191712

20210620 191640

20210620 191708

 

© 2021 Provincia Italiana di S.Antonio di Padova | Privacy & Cookies
Continuando la navigazione, accetti il nostro utilizzo dei cookie in conformità alla direttiva europea 2009/136/CE. Accetto Informativa

Area riservata